concerto per Pianoforte

PROGRAMMA DI SALA

Ludwig  van Beethoven 

Piano Sonata No.15 in Re maggiore, Op.28

Piano Sonata No.13 in Mi bemolle maggiore, Op.27 No.1

Piano Sonata No.14 in in Do diesis minore, Op.27 No. 2 “Moonlight”

 

IGOR LEVIT

Insignito del premio “Registrazione dell'Anno 2016” dal magazine Gramophone, Igor Levit ha dimostrato di essere “uno dei maggiori artisti della sua generazione” (The New York Times). La stampa definisce le sue performances come “ricche di significato senza artificio” (Washington Post), che lasciano l'ascoltatore “ammutolito per lo stupore e l'ammirazione” (The Telegraph).

Nato a Nizhni Nowgorod nel 1987, Igor Levit  si trasferisce in Germania con la famiglia all'età di 8 anni. Completa i suoi studi di pianoforte presso la Hannover Academy of Music, Theatre and Media nel 2009 con il massimo punteggio accademico nella storia dell'istituto. Igor Levit ha studiato sotto la guida di Karl-Heinz Kämmerling, Matti Raekallio, Bernd Goetze, Lajos Rovatkay and Hans Leygraf. Nel 2005 partecipa come più giovane concorrente al Arthur Rubinstein Competition di Tel Aviv , Igor Levit vince il Silver Prize oltre ai premi Migliore Performer di Musica da Camera, Artista Preferito dal Pubblico, Miglior Performer di Musica Contemporanea